Toccare la bellezza: Maria Montessori e Bruno Munari in mostra

Si inaugura il 10 novembre presso la Mole Vanvitelliana di Ancona, la mostra “TOCCARE LA BELLEZZA Maria Montessori Bruno Munari“, che resterà aperta fino all’8 marzo 2020.

La domanda alla quale l’esposizione risponde è: “si può apprezzare la bellezza anche solo toccando un oggetto?“. A dare risposta, lavori di Maria Montessori e Bruno Munari, per la prima volta insieme in una iniziativa di questo tipo. Della prima, della quale il prossimo anno si festeggiano i 150 anni dalla nascita, vengono presentate opere legate all’esperienza sensoriale e della mano, da ella stessa considerata “l’organo dell’intelligenza”.
Del celebre designer, invece, saranno esposte circa 100 creazioni che illustrano il suo lungo percorso creativo a partire dagli anni Quaranta, da sempre attento ai temi della multisensorialità e all’impiego di materiali a fini pedagogici.

La mostra presenta stanze interattive e percorsi che mirano a immergere lo spettatore all’interno delle teorie dei due protagonisti, come l’aula montessoriana o il “bosco tattile” di Munari. L’allestimento, curato da Fabio Fornasari, segue dei nuclei tematici: alfabeti e narrazioni tattili, le forme, i materiali, la pelle delle cose, manipolare e costruire. Il tutto, con un unico file rouge: il tatto, che permette di vedere la bellezza delle cose, accarezzandone l’essenza.

TOCCARE LA BELLEZZA
Maria Montessori Bruno Munari
10 novembre 2019 – 8 marzo 2020
La Mole Ancona, Sala Vanvitelli
Banchina Giovanni da Chio, 28 – Ancona
Tel. : 071205677
www.museoomero.it – www.lamoleancona.it

Toccare-la-bellezza-01Toccare-la-bellezza-02Toccare-la-bellezza-03Toccare-la-bellezza-04Toccare-la-bellezza-05Toccare-la-bellezza-06Toccare-la-bellezza-07Toccare-la-bellezza-08

Toccare la bellezza: Maria Montessori e Bruno Munari in mostra

Banchina Giovanni da Chio 28
Tel. mostra: 071205677

WEEKLY POSTCARD

Most Read

Sulle piste delle Dolomiti, l’après-ski di LOOX

Di Barbara Palladino LOOX è il locale dedicato all’après-ski presso la stazione a valle dell’area sciistica ed escursionistica Obereggen Latemar, sulle Dolomiti. In una location unica,...

I mirabili affreschi gotici medievali dell’Oratorio di San Pellegrino

L'Oratorio di San Pellegrino si trova nella frazione di Bominaco, non lontano da Caporciano, in provincia de L'Aquila. Fu probabilmente edificato dall’abate Teodino nel...

LUMEN: museo della fotografia a 2.275 metri di quota

Di Barbara Palladino Siamo sulla cima di Plan de Corones, vicino a Brunico (Bolzano). In un luogo incantato come solo la montagna può esserlo, ha...

Teste di moro: leggenda di un amore universale

Di Barbara Palladino Le “teste di moro” sono vasi variopinti, in ceramica, raffiguranti il volto di un uomo o di una donna, con una solenne...