Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario. Mostra a Lucca

Il futurista Fortunato Depero sarebbe stato senza dubbio felicissimo se a suo tempo gli avessero fatto immaginare una mostra dedicata alle sue opere realizzata utilizzando raffinati strumenti tecnologici in grado di trasformare il classico percorso espositivo in una straordinaria e unica esperienza personalizzata.

È quanto accade nel Lucca Center of Contemporary Art fino al prossimo 25 agosto: “Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario” è il titolo della mostra curata Maurizio Scudiero e Maurizio Vanni, e organizzata dal Lu.C.C.A. e da Omina in collaborazione con l’Archivio Depero di Rovereto.

Ai visitatori viene fornito uno “chatbot” – un particolare software pensato per simulare una conversazione con un essere umano – che consente loro di ricevere in tempo reale informazioni sul proprio cellulare sulle opere che stanno guardando (ottanta pezzi che ricostruiscono la produzione creativa di Depero, dai capolavori che raccontano il sogno futurista dell’artista trentino fino ai disegni, ai collage e alle grafiche per le campagne pubblicitarie di grandi marchi commerciali italiani, soprattutto per l’azienda Campari, alla quale è dedicata un’intera sala).

Si tratta in sostanza una guida personale, con la quale il pubblico interagisce, e dalla quale riceve suggerimenti sulle opere e sui punti di maggiore interesse durante il percorso, contestualizzato e veicolato in base al lavoro che il visitatore si trova di fronte.

Insomma, il sogno futurista è qui.

“Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario”.
Lucca
Lucca Center of Contemporary Art
Via della Fratta, 36
Tel.: +39 0583 492180
info@luccamuseum.com
www.luccamuseum.com

Orario mostra:
Da martedì a domenica ore 10-19
Chiuso il lunedì e il 15 agosto

Photos via:
https://gazzettadimodena.gelocal.it/italia-mondo/viaggi/2019/05/15/news/a-lucca-depero-fra-futurismo-e-pubblicita-1.32489881
https://www.lagazzettadilucca.it/cultura-e-spettacolo/2019/05/fortunato-depero-dal-sogno-futurista-al-sogno-pubblicitario-dal-10-maggio-al-lu-c-c-a/
https://www.lagazzettadilucca.it/cultura-e-spettacolo/2019/05/riapre-il-lu-c-c-a-dopo-il-restyling/

Depero-mostra-Lucca-02Depero-mostra-Lucca-03Depero-mostra-Lucca-04Depero-mostra-Lucca-05Depero-mostra-Lucca-06Depero-mostra-Lucca-07Depero-mostra-Lucca-08Depero-mostra-Lucca-09Depero-mostra-Lucca-10Depero-mostra-Lucca-11

Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario. Mostra a Lucca

Lucca
Lucca Center of Contemporary Art, via della Fratta, 36
+39 0583 492180

WEEKLY POSTCARD

Most Read

Sulle piste delle Dolomiti, l’après-ski di LOOX

Di Barbara Palladino LOOX è il locale dedicato all’après-ski presso la stazione a valle dell’area sciistica ed escursionistica Obereggen Latemar, sulle Dolomiti. In una location unica,...

I mirabili affreschi gotici medievali dell’Oratorio di San Pellegrino

L'Oratorio di San Pellegrino si trova nella frazione di Bominaco, non lontano da Caporciano, in provincia de L'Aquila. Fu probabilmente edificato dall’abate Teodino nel...

LUMEN: museo della fotografia a 2.275 metri di quota

Di Barbara Palladino Siamo sulla cima di Plan de Corones, vicino a Brunico (Bolzano). In un luogo incantato come solo la montagna può esserlo, ha...

Teste di moro: leggenda di un amore universale

Di Barbara Palladino Le “teste di moro” sono vasi variopinti, in ceramica, raffiguranti il volto di un uomo o di una donna, con una solenne...