Cucina nipponica fusion da Cinquantadue a Milano

Illuminazione diffusa, velluti, boiserie e tocchi gold: la “taste experience” nippponica di Cinquantadue, a Milano, inizia dagli occhi. Siamo alle porte di Brera, a due passi dal Castello Sforzesco. La struttura, di richiamo neoclassico, dispone di due vetrine su strada e accoglie i clienti in un ambiente da salotto, accogliente e sofisticato, progettato dallo studio di architettura Naos Design SRL.

La palette utilizzata ruota attorno a tonalità chiare e calde. Protagonista, al centro del locale, il grande lampadario dorato frutto di una collaborazione con un jewelry designer tailandese. Nella bella stagione è possibile usufruire del dehors esterno.

In cucina, il sushi-man Sixia, da vent’anni in Italia. La sua “firma” è l’attenzione alla materia prima e proposte fusion a cavallo tra scuola classica ed influenze occidentali. Suo cavallo di battaglia il menù “Omakase” (“mi fido di te” in giapponese), che comprende sei portate con piatti ideati in base alla stagione, all’estro dello chef e ai gusti del cliente.

CINQUANTADUE – Taste experience
Foro Bonaparte, 52 – Milano
+39 3343627228

Home

Photos via:
https://www.mangiaebevi.it/cinquantadue-la-nuova-taste-experience-giapponese-a-milano/
https://www.bcoolguide.com/item/cinquantadue/
https://foodle.pro/restaurants/milan/cinquantadue-milano
https://www.jamesmagazine.it/food/cinquantadue-eleganza-gourmet-milano/

Cinquantadue-Ristorante-Milano-01Cinquantadue-Ristorante-Milano-02Cinquantadue-Ristorante-Milano-03Cinquantadue-Ristorante-Milano-05Cinquantadue-Ristorante-Milano-06Cinquantadue-Ristorante-Milano-07Cinquantadue-Ristorante-Milano-08

Cucina nipponica fusion da Cinquantadue a Milano

Milano
Foro Bonaparte, 52
+39 3343627228

WEEKLY POSTCARD

Most Read

Sulle piste delle Dolomiti, l’après-ski di LOOX

Di Barbara Palladino LOOX è il locale dedicato all’après-ski presso la stazione a valle dell’area sciistica ed escursionistica Obereggen Latemar, sulle Dolomiti. In una location unica,...

I mirabili affreschi gotici medievali dell’Oratorio di San Pellegrino

L'Oratorio di San Pellegrino si trova nella frazione di Bominaco, non lontano da Caporciano, in provincia de L'Aquila. Fu probabilmente edificato dall’abate Teodino nel...

LUMEN: museo della fotografia a 2.275 metri di quota

Di Barbara Palladino Siamo sulla cima di Plan de Corones, vicino a Brunico (Bolzano). In un luogo incantato come solo la montagna può esserlo, ha...

Teste di moro: leggenda di un amore universale

Di Barbara Palladino Le “teste di moro” sono vasi variopinti, in ceramica, raffiguranti il volto di un uomo o di una donna, con una solenne...